56° AUC tutto cominciò in montagna....
Home » Ricordi e Aneddoti » 23 Dicembre a Sella Nevea - Luciano Cabas

Ricordi e Aneddoti

23 Dicembre a Sella Nevea - Luciano Cabas

23 Dicembre 1969, Sella Nevea.
Temperatura esterna -15°.
Altezza 1200 metri s.l.m.
Il Generale Zavattaro comandante delle truppe Carnia e Cadore, dopo lungo strombazzamento, riesce a farsi aprire il cancello del distaccamento comandato dal Sergente A.U.C. di prima nomina Cabas Luciano (dolcemente abbracciato, assieme ai suoi 14 alpini, da Morfeo e Bacco: era vigilia di congedi) per portare alle sue truppe gli auguri, i panettoni, lo spumante nonchè una grandissima dose di “cazzuolate”.
La notizia corre veloce in tutte le valli presidiate dall’11° Rgm. A.A. ed il Serg. Cabas ha l’onore di ricevere nella giornata pure le visite e gli auguri del Col. Comandante del RGPT, del Ten. Col. Comandante il Btg. e del Cap. Comandante la Compagnia.

PS. A Sella Nevea tutti pensavano che quel Sergente fosse il più ben voluto di tutto il raggruppamento.
commenti (0)